Nuovo Liceo Scientifico ad indirizzo Scienze Applicate

Le fonti normative

Banner SITO Nuovo LiceoIl percorso nasce sulla base del Liceo Scientifico delle Scienze Applicate grazie al ricorso agli spazi di autonomia definiti dall’art. 10 comma 1 del DL 6 agosto 2008, n. 133 e dell’art.4 del decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999, n. 275. In particolare, come recita il testo della Riforma dei Licei, l’opzione scienze applicate del liceo scientifico “fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche, della terra, all’informatica e alle loro applicazioni.” L’ambito specifico individuato, “Engineering Design, Tecnologia e Innovazione per l’industria”, vuole essere una risposta ad una serie di sollecitazioni del tessuto produttivo locale e una via attraverso la quale si possa ristabilire un nuovo rapporto virtuoso con il mondo dell’industria e del lavoro per altro previsto e sollecitato dall’art.2 comma 7 del testo della succitata riforma scolastica.