XVIII CONGRESSO ASSEDIL – “Una Famiglia. Una Missione”

Paderno del Grappa – Istituti Filippin – dal 24 al 27 aprile 2013
“Una Famiglia. Una Missione”
Per quattro giorni, Paderno del Grappa è stata la capitale ideale del mondo europeo e mediterraneo lasalliano: oltre cento direttori e direttrici provenienti da Austria, Belgio, Egitto, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Italia, Libano, Malta, Palestina, Portogallo, Spagna e Turchia sono qui convenuti per il XVIII Congresso Internazionale dell’ ASSEDIL – Associazione Europea Direttori Istituti Lasalliani – che opera in tutti i Distretti della RELEM (zona eoropea).
Il congresso, presieduto dal Prof. Paolo Tacchi, che dal 2008 è presidente dell’ASSEDIL, era dedicato alla preparazione dell’ Assemblea Internazionale della Missione Educativa Lasalliana – AIMEL – che nel successivo mese di maggio si sarebbe tenuta a Roma presso la Casa Generalizia.
Tra i partecipanti vogliamo ricordare il nostro Visitatore Fratel Achille Buccella, il Visitatore di Francia Frère Jean-Paul Aleth e il Consigliere Generale per la RELEM Frère Jacques d’Huiteau: al momento dell’apertura abbiamo avuto anche il piacere di avere con noi il presidente nazionale dell’ AGESC e il Vice Sindaco del Comune di Paderno del Grappa, in rappresentanza del Sindaco assente per motivi istituzionali, che ci hanno portato i loro saluti e auguri di buon lavoro.

Anche il nostro Superiore Generale Hno Álvaro Rodriguez Echeverría ci ha voluto mandare, anche quest’anno, un caloroso messaggio che è stato letto in apertura del congresso.
Il saluto del “Filippin” è stato dato dal Direttore Generale Fratel Carlo Contri, dal Coordinatore Scolastico Prof. Gianantonio Battistella, che partecipa regolarmente ai nostri congressi dal 2009 e da alcuni studenti che si sono rivolti ai presenti in varie lingue.
Molto apprezzata l’accoglienza, l’organizzazione, l’efficienza dei servizi tecnici e di traduzione simultanea, nonché la disponibilità del personale.
Un grazie di cuore ai Docenti che hanno prestato la loro opera di supporto, specie, ma non solo, a livello linguistico, al personale amministrativo e tecnico, agli addetti ai servizi e, non ultimo e importante, al personale delle cucine che hanno fatto gustare, con grande
successo, il cibo italiano ai partecipanti.
Arrivederci a Bruxelles per il congresso del 2014!

Paolo Tacchi