11° Incontro Nazionale dei Giovani Lasalliani

Dal 19 al 22 marzo 2015 – Istituto Colle La Salle – Roma

“Costruire sulla roccia”

Umanamente parlando, abbiamo ancora voglia di costruire?
I giovani hanno voglia di costruire? La struttura istituzionale ha voglia di costruire?
Le nostre istituzioni hanno voglia di costruire?
(dal progetto di Pastorale FSC 2014-2015)

Con il bel sorriso di Elena (455x339)Questo è il tema che ha ispirato e ha motivato più di 70 Giovani Lasalliani (adolescenti e giovani adulti legati alla Missione Educativa Lasalliana) durante questo incontro..

Studenti del Filippin presenti :
Matteo Signor —Elena e Sivia Tessaro—Lapo Marotta,- Anna Chiara Bonaldo—Chiara Boccadifuoco—Elisa Casolin Accompagnatrice : prof.ssa Susanna Zurlo

Abbiamo riflettuto sul perché rimettersi a costruire, su cosa costruire e su cosa sia per noi “la roccia” sulla quale porre le fondamenta della nostra crescita morale e spirituale; abbiamo scoperto che non siamo soli in questa opera di “assestamento esistenziale”. Siamo tornati a casa certi di aver trovato nuovi amici e una nuova o rinvigorita forza di costruire, consapevoli che questo Convegno ha contribuito a far nascere e rafforzare un’identità nazionale del Movimento Giovani Lasalliani.

Con alcuni amici lasalliani di Roma (640x480)Non è mancato il tempo per divertirci e per metterci in gioco quali protagonisti della nostra missione lasalliana nel campo ove operiamo.

Quest’anno l’incontro è stato aperto non solo agli alunni della scuola superiore, che durante l’anno in corso hanno partecipato attivamente e con entusiasmo all’attività dei gruppi di pastorale locale e di servizio, ma anche ai ragazzi che da Settembre hanno intrapreso il percorso di accompagnamento mgXL.

Inoltre erano presenti giovani educatori ed insegnanti under 35, figure fondamentali nella missione lasalliana e nel nostro cammino quotidiano di alunni.


Gli animatori dell'incontro (1280x1103)Il Movimento Giovani Lasalliani (MGL) è un movimento cattolico nazionale che, sulla scia del carisma del fondatore, San Giovanni Battista De La Salle, è impegnato nella difesa e nella sensibilizzazione dei diritti dei bambini, soprattutto dei più poveri.

La fede, la fraternità ed il servizio sono i cardini del MGL: la fede nella Parola di Dio che accompagna gli uomini nelle scelte di ogni giorno, la fraternità nella vita comunitaria che contraddistingue ogni azione dei giovani lasalliani e il servizio educativo dei poveri attraverso l’educazione.