Il racconto della Settimana Bianca

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
Il racconto della Settimana Bianca (1-5 febbraio)

“La magnifica esperienza della ‘Scuola in Quota’ è cominciata con un viaggio in autobus fino a Lavarone, in Trentino, dove, nell’albergo, abbiamo scaricato i bagagli e siamo partiti alla volta delle piste.
La routine quotidiana cominciava con una abbondante colazione a base di croissant e bevande come latte, caffè o cappuccino.
Dopo di che si partiva per le piste dove ci attendevano gli istruttori con cui facevamo due ore di lezione.
Il tutto è durato cinque giorni, da lunedì 1 Febbraio fino a venerdì 5, accompagnati dai professori Pozza, Sette, Lazzarotto, Anedda e Pilotto e da Fratel Flavio che si sono presi una grossa responsabilità, considerando la nostra imprevedibile età e il nostro entusiasmo di difficile contenimento.
Dopo il divertimento nelle piste, le due ore di studio guidato, e la cena presso l’Hotel Romanda si faceva un’uscita anch’essa molto divertente come il pattinaggio a Folgaria o la serata sui gommoni che consisteva nel scivolare su una pista di neve e ghiaccio. Una sera, poi, ci siamo addentrati nel bosco e abbiamo percorso per 10 Km a piedi il sentiero ‘Il respiro degli alberi’. Tornati a casa, siamo sprofondati direttamente a letto.
Questa fantastica esperienza si è conclusa con il ritorno in autobus, dove abbiamo riso e scherzato fino al Filippin. Ci dispiace già l’idea che essendo in terza media, non ripeteremo più questa esperienza indescrivibile!!!” (Rebecca, Vittorio e Fabio).