Attività di Laboratorio

LABORATORIO TEATRALE

I ragazzi di Terza, Quarta e Quinta, con l’aiuto di Fratel Gianluigi e delle maestre, hanno realizzato delle piccole rappresentazioni teatrali in occasione delle diverse “recite” che si svolgono durante l’anno scolastico.
Inoltre i più grandini hanno provato a fare i burattinai, divertendo i più piccoli dell’Infanzia.
E’ un’esperienza utilissima per i ragazzi di questa età : liberarli dalle paure e psicosi varie, come presentarsi, parlare gestire in pubblico, dominando le proprie emozioni e sentirsi sicuri e disinvolti.

LABORATORIO RADIOFONICO

La classe Quinta ha partecipato al laboratorio radiofonico presso Radio Luce a San Zenone degli Ezzelini. I ragazzi hanno scritto la scaletta della trasmissione e i contenuti della loro rubrica intitolata “Fiabe dal mondo”, preparate a scuola insieme alla maestra Ornella. Per un giorno hanno fatto i dj, conducendo con entusiasmo il programma. Verso la fine della trasmissione, alcuni ragazzi hanno intervistato un membro del gruppo dei “ Los Massadores “ ed è stato molto divertente.

Our special lessons with American students

On February 28th, 2013 and March 6th, 2013 two American students from Iowa State University came to Villa Fietta and gave our class and class 4 a very fun and interesting lesson. The first student’s name was Ross. During his lesson he showed us a Power Point presentation of
his family, where he lives and the University he is attending. He also explained to us all the festivities they celebrate in the USA including St.Patrick’s Day.
The second lesson was given by Kathleen. During her lesson we read a funny story about a monkey pirate who was afraid of shots. The text
was all in the past tense form. Through this interesting story we revised the “past simple” form of regular and irregular verbs. We also played
games which helped us consolidate what we had already learned with teacher Deborah.
An interesting experience

Laboratorio di Affettività

Noi ragazzi di classe 5^, ogni mercoledì abbiamo frequentato il laboratorio di affettività. All’inizio l’insegnante ha proposto alcune attività per imparare a gestire i sentimenti, a scoprire le diverse emozioni e a conoscere noi stessi e gli altri compagni.
La cosa che ci è piaciuta di più è quando abbiamo scritto in un cartellone le cose positive e negative di ognuno di noi.
È stato interessante perché abbiamo imparato ad accettare le opinioni altrui e a capire come gli altri ci vedono.