Visita al cimitero…

Oggi, durante l’ora di Religione, i ragazzi di prima media e di prima superiore hanno fatto visita al cimitero comunale di Paderno del Grappa. Ma perché portare i ragazzi proprio al cimitero?
“Il cimitero è il luogo di riposo dove i corpi dei fedeli defunti vengono deposti, come il seme evangelico, per germogliare a vita senza fine – spiega il professore di Lettere e Religione, Sandro Pozza -; la visita al cimitero non è, pertanto, un atto “macabro” ma un atto di carità e di pietà ed è anche fonte di meditazione, perché davanti al mistero della morte comprendiamo forse meglio il valore e il fine della vita terrena e ci sentiamo spinti a viverla con maggiore consapevolezza e impegno. Il cimitero non è museo all’aperto ma è un grande libro dei ricordi di un’intera comunità. E attraverso questi ricordi è possibile tessere una rete di storie, in cui ogni nodo della trama rappresenta lo snodo di un percorso e di un racconto”.

Cimitero